IRENE HA...

lunedì 10 gennaio 2011

per lavorare... in allegria.. ci si riesce????


PREGHIERA PRIMA DI INIZIARE LA SETTIMANA LAVORATIVA...
Donami la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare le cose che non posso accettare e la saggezza di nascondere i corpi di coloro che ho dovuto uccidere oggi perché mi hanno rotto le palle ieri.
Aiutami a stare attento ai piedi che pesto oggi, perché potrebbero essere collegati al culo che dovrei baciare domani.

Aiutami sempre a dare il 100% al lavoro: 12% al martedì, 23% al mercoledì, 40% al giovedì, 20% al venerdì e 5% al sabato.

Aiutami a ricordare (quando ho proprio una brutta giornata e sembra che tutti cerchino di rompermi le palle) che ci vogliono 42 muscoli per aggrottare il viso e solo 4 per stendere il mio dito medio e mandarli a cagare

E... per concludere:
Siate come la piccola supposta che quando è chiamata a compiere il suo dovere lo fa fino in fondo e senza mai guardare in faccia nessuno, si mette subito in cammino cercando umilmente la propria strada.E se qualcuno le si para davanti dicendole con presunzione ed arroganza: "Lei non sa chi sono io!?!?" intimamente sa già che non può essere altro che uno stronzo!
Presa in prestito dal blog di Marta..


3 commenti:

Susy ha detto...

l'ho appena inviata via mail a mio fratello, almeno inizia la giornata con un sorriso...

Grazie

Susy

Grazia ha detto...

pensa che oggi per me significava anche il rientro dalle ferie....un vero incubo...mi rendo conto che viviamo in tempi in cui bisognerebbe essere contenti di averlo un lavoro, ma ci sono dei periodi in cui per sopportare l'ambiente lavorativo non basterebbe una valanga di OOOOOONG......
domani andra' meglio! ;)
Ciao!

Amelia ha detto...

ihihih è appesa vicino al nostro marcatempo e mi strappa sempre un sorriso!! buona settimana !!