IRENE HA...

mercoledì 12 maggio 2010

UNA VOCE TANTE VOCI


questa volta ,complice il viaggio in treno fino a Firenze, eccomi a leggere il libro di Marco Galli - Il capitano. Radio 105.
E' scritto a due mani (diciamo) , un colloquio tra Marco Galli e il Capitano.Parla di se, della gente che incontra per radio, della vita di tutti i giorni, dei sogni suoi e nostri.
A me e' piaciuto sia il modo con cui e' scritto (cioe' come scrivo io... ) perche' e' "un discorso" che viene fatto, non e' un lessico da "libro classico" ed e' scritto come un discorso...mi piace.
senza pretese, certo, ma ti lascia quel sorriso beato, quando arrivi all'ultima pagina,.... quel sorriso che ti riempie il cuore ... che ti fa pensare positivo per un po'... che ti rallegra la giornata..
a voi capita mai con un libro???? a me si..

3 commenti:

Sabrina ha detto...

miiiiiiiiiiiiii anche tu sei TUTTA ESAURITAAAAAAAAAAAAA grande Apaola io amo radio 105 e persino i miei bimbi ascoltano tutto esauritoooooo :-))

stella ha detto...

A me capita con i libri di Coelho.

Grazia ha detto...

vorra' dire che sara' una delle mie prossime letture estive...grazie! :)